IL DOLORE ANTERIORE DI GINOCCHIO ANIMA L’ORTHORIABSPRITZ DI MILANO

Nel clima raccolto ed accogliente dell’Auditorium della Casa di Cura del Policlinico di Milano, si è svolto l’unico OrtoRiabSpritz del 2018.Organizzato dall’attivissimo Membro del Comitato Riabilitazione, Milco Zanazzo, in un tipico e piovoso pomeriggio invernale milanese, l’evento ha avuto come topic il dolore anteriore di ginocchio,un tema da sempre dibattuto e in cui l’approccio multidisciplinare è fondamentale per sperare in un risultato positivo per i numerosi pazienti affetti da questa patologia.
Moderata da Stefano Respizzi e Cristino Sconza,la riunione ha visto protagonisti Massimo Berruto e Paolo Ferrua,a rappresentare gli ortopedici, e Alessandro Elia e Alessandro Priolisi per il mondo della fisiatria e fisioterapia.
Anche in questa occasione, la cinquantina di partecipanti all’incontro,in prevalenza fisioterapisti e medici dello sport,hanno potuto toccare con mano,quanto un approccio multidisciplinare sia necessario per affrontare con correttezza ed efficacia una patologia cosi’ complessa e con tanti aspetti ancora da chiarire.
Molto apprezzata la cautela da parte degli ortopedici nell’affrontare una patologia in cui spesso la chirurgia rischia di essere piu’ dannosa che risolutiva.Estremamente dettagliate e approfondite le relazioni di Elia e Priolisi che hanno definito con molta accuratezza e con estrema precisioone scientifica i trend piu’ attuali nel trattamento conservativo di questa patologia
La riunione è stata molto apprezzata per la misura del messaggi scientifico che ha saputo lanciare.
E ,come sempre, un ottimo spritz ha chiuso i lavori, celebrando il successo di questo evento .SIGASCOT si complimenta con Milco Zanazzo per la passione e l’entusiasmo con cui ha lavorato per realizzare questo brillante evento che ha contribuito,secondo lo spirito della nostra Societa’, a costruire ulteriori ponti e un dialogo ancora piu’ stretto fra il mondo ortopedico e quello della Riabilitazione.

|
Home Eventi e News Segnalate IL DOLORE ANTERIORE DI GINOCCHIO ANIMA L’ORTHORIABSPRITZ DI MILANO