DA ORTHOSPRITZ A ORTHOBEER… IL RISULTATO NON CAMBIA ANCHE L’EVENTO REGIONALE DI VERONA FA IL TUTTO ESAURITO!

Nonostante fossero i giorni caldi del penultimo week-endo prenatalizio,teoricamente dedicati allo shopping, l’Othospritz della Regione Veneto, organizzato da Vincenzo Condello presso la sede dell’ICLO di Verona e dedicato alle “Terapie cellulari in Ortopedia” ha fatto incredibilmente il pieno.Aula piena,discenti addirittura in piedi per ascoltare le relazioni di alcuni dei massimi esperti in materia: da Laura De Girolamo a Giuseppe Filardo, da Giuseppe Peretti ad Anton Giulio Marmotti , da Elisaveta Kon a Mario Ronga. Apertosi con una una lezione magistrale di Claudio Zorzi, l’ intenso pomeriggi veronese è proseguito con un up to date su tutte le terapie cellulari attalmente in uso,dalle cellule mesenchimali fino ai PRP passando attraverso le cellule adipose , fino alle nuove frontiere degli impianti cartilaginei “nose to knee”. Un aggiornamento assolutamente fedele e aggiornato circa le reali possibilita’ che si hanno con queste nuove tecnologie di trattare le lesiioni cartilaginee.

La live surgery su cadavere su come preparare un estratto di adipociti da infiltrare nelle ginocchia ha introdotto la seconda parte del pomeriggio dedicato ad un altro tema caldo : il Bone Edema. Massimo Berruto,Elisaveta Kon,Riccardo Compagnoni e Mario Ronga hanno offerto una overview fedele dello stato dell’arte su questo tema,dai nuovi inquadramenti alle diverse indicazioni in tema di trattamento,sia conservativo sia chirurgico.

Ultimo dei 9 eventi regionali SIGASCOT del 2017 ,fra Orthospritz Orthoriabspritz e Time-Out, anche il pomeriggio organizzato da Vincenzo Condello con la partecipazione di tutto il Comitato Cartilagine di SIGASCOT, ha confermato il successo sempre crescente di queste iniziative,dovuto in gran parte alla scelta di temi attuali e all’elevato livello scientifico in cui in tutte le occasioni ,tali temi sono stati trattati.

Il pomeriggio veronese ,modificando la tradizione consolidata degli spritz, si è concluso in una birreria artigianale: da orthospritz a orthobeer …il successo non cambia!!!

|
Home Eventi e News Segnalate DA ORTHOSPRITZ A ORTHOBEER… IL RISULTATO NON CAMBIA ANCHE L’EVENTO REGIONALE DI VERONA FA IL TUTTO ESAURITO!