BORN TO….CARTILAGE STANDING OVATION

per l’ OrthoSpringsteen di Torino sulla cartilagine Una formula a dir poco “rivoluzionaria”,( quella di abbinare ai titoli delle canzoni del grande Bruce , quelli di altrettante presentazioni relative alla cartilagine) ,che solo la mente vulcanica di AntonGiulio Marmotti ,poteva ideare , gli alti contenuti scientifici , la elevata qualita’ della faculty ,hanno fatto dell’ OrthoSpringsteen on Cartilage , che si è svolto a Torino il 29 maggio,un evento regionale “unico” ,nell’ambito della gia’ ricca e variegata proposta scientifica SIGASCOT. La Presidenza austera,ma comunque aperta alle novita’,dei Prof.Castoldi e Peretti , ha saputo mantenere l’evento entro i limiti di un serio e costruttivo dibattito scientifico. La presenza di Laura Mangiavini e Laura De Girolamo,di Mario Ronga, Gianluigi Canata,Massimo Berruto ,Francesca De Caro, Paolo Ferrua,Maria Teresa Pereira, Davide Bonasia, e di tanti rappresentanti del mondo scientifico e ortopedico torinese , ha permesso ai numerosi giovani presenti in platea di potersi aggiornare su un tema,quello del trattamento delle lesioni cartilaginnee,molto controverso, in cui le continue novita’ in tema di trattamento e di ricerca ,rendono necessarie approfondite verifiche per capirne la reale portata in termini di efficacia terapeutica e affidabilita’ nella durata dei risultati nel tempo.Le relazioni presentate e i casi clinici portati all’attenzione dell’uditorio dai piu’ giovani sono state tutte all’altezza e hanno coinvolto l’attenzione e l’interesse degli 80 presenti in aula. Alla fine di un intenso pomeriggio di lavori ,tutti a rilassarsi e godere di un meritato momento di svago di fine giornata ,all’ Osteria Baladin, nel cuore della movida torinese , dove con qualche boccale di ottima birra artigianale e la possibilita’,finalmente,di cantare ,accompagnati da un duo di professionisti , i pezzi piu’ famosi di Bruce, ascoltati in sottofondo durante tutto il pomeriggio di lavoro ,la giornata si è chiusa in allegria. Complimenti ad AntonGiulio Marmotti,uno dei motori instancabili di SIGASCOT ,per l’idea rivoluzionaria, per le capacita’ organizzative e per il grande successo ottenuto. Ancora una volta SIGASCOT ha saputo fare squadra supportando l’idea di un suo attivissimo membro di Comitato, e ottenendo un ottimo successo scientifico e di partecipazione

|
Home Eventi e News Segnalate BORN TO….CARTILAGE STANDING OVATION